Subscribe to ESN Italia feed
Updated: 2 hours 39 min ago

Section in the Spotlight - ESN Lecce

Wed, 22/05/2019 - 10:29
Language English


The winning Section of Section in the spotlight, may edition, is ESN Lecce with the event Visioni parallele

The project, in collaboration with the Association Unione Ciechi Lecce, consists of three tasting meetings in the darkness of local drinks, like beer, wine and licors from Salento.

At the first meeting, the participants were divided into groups of 3 or 4. First, they handed their phones and received eye masks, later visual-impaired waiters let them sit in a completely dimly-lit room.

The Erasmus students, together with other participants, were guided by a group of visually-impaired experts through a captivating path of smells and tastes, in the dark they were able to experiment for more than two hours the life of blind people, discovering themselves again and looking out to a new world, trying as well to learn how to interact with it.

Participants asked several questions about accessibility and social inclusion, showing interest towards the topic.

Another positive note for the realization of the event was the financing, completely covered by the Student Council and the suppliers of local products.

The other two meetings are already fully booked with more than 70 participants, including 45 Erasmus students.

This event fits perfectly into the Social Inclusion Days, two weeks during which the Erasmus students realize the difficulties that the disabled people encounter on their daily journey.

Spotlight Title: Section in the Spotlight - ESN Lecce

Section in the Spotlight - ESN Lecce

Wed, 22/05/2019 - 10:11
Language Italian


La sezione vincitrice del Section in the Spotlight di maggio è ESN Lecce con l’evento Visioni parallele.

Il progetto, in collaborazione con l’associazione Unione Ciechi Lecce, consiste in tre incontri di degustazione al buio di bevande esclusivamente locali, come birra, vino e amari salentini.

Durante il primo incontro, i partecipanti sono stati divisi in gruppi da tre o quattro persone e fatti accomodare da alcuni camerieri ipovedenti in una saletta completamente oscurata, previa fornitura di mascherina e consegna dei cellulari.

Gli studenti Erasmus, insieme agli altri partecipanti, sono stati guidati in un coinvolgente percorso di odori e sapori da un gruppo di esperti ipovedenti, al buio hanno potuto sperimentare per più di due ore la vita dei non vedenti, scoprendosi nuovamente e affacciandosi verso un altro mondo, provando ad imparare anche come relazionarcisi.

I partecipanti hanno posto diverse domande su accessibilità e inclusione sociale mostrandosi veramente interessati all’argomento.

Altra nota positiva per la realizzazione dell’evento è stata il finanziamento, completamente coperto dal Consiglio degli Studenti e dai fornitori dei prodotti locali.

Gli altri due incontri vedono già le iscrizioni al completo con più di 70 partecipanti tra cui 45 Erasmus.

Questo evento si inserisce perfettamente nell’ambito dei Social Inclusion Days, due settimane in cui sensibilizzare gli studenti Erasmus alle difficoltà che i diversamente abili incontrano sul loro cammino quotidiano.

Spotlight Title: Section in the Spotlight - ESN Lecce

Social Inclusion Days & EiS Month: The Collaboration Wants you!

Thu, 09/05/2019 - 09:59
Language Italian


In un anno di cambiamenti in cui viriamo verso le Causes di ESN, anche i nostri Progetti non son da meno… ed abbandonando i “classici schemi” di distinzione tra le varie attività, -a volte- visti come degli immutabili paletti… nell’ottica della Social Inclusion hanno deciso di valorizzare le loro migliori qualità, collaborando e dando modo all’intero Network di sfoggiare il meglio della loro inventiva!
In vista di queste settimane, infatti, le nostre 53 Sezioni, da sempre impegnate nell’organizzazione di eventi targati SocialErasmus, ExchangeAbility ed Erasmus in Schools, sono state guidate e incentivate ad organizzare attività che travalicano le caratteristiche dei singoli Progetti, a dimostrazione che, sebbene l’operato di ESN si dirami in tanti profili, il nostro Cuore è unico.
Lo scopo di questa “unione d’intenti” è proprio quello di spronare i nostri volontari alla realizzazione di attività “fuori dall’ordinario”, a dimostrazione che i Progetti non sono delle scatole vuote super standardizzate; si tratta, invece, di più “fiumi”, ai quali nessuno impedisce di incontrarsi per alcuni tratti e che scorrono tutti nello stesso senso e verso lo stesso obiettivo, ovvero quello di valorizzare e migliorare il grande mare che è il nostro NETWORK.
La realizzazione di questi eventi, infatti, offre non solo alle singole Sezioni ma soprattutto agli studenti in mobilità internazionale una possibilità di incontro, socializzazione, apprendimento interculturale e condivisione, che permette a questi ultimi di entrare davvero in contatto con il paese di scambio.
Ed è per questo che come studenti, come volontari, come Sezioni e come ESN ci stiamo mettendo in gioco durante i SID e l’EiS Month, mostrando le “Best Practicies” di Sezione o sfruttando l’occasione per lanciare in nuove iniziative, puntiamo a dare il nostro contributo alla società in cui viviamo, senza però dimenticare che queste attività, in fondo, sono solo alcune fette di una torta di giorni, che ne contiene ben 365.
Solo con il costante impegno di tutti è possibile lasciare il nostro Segno, siamo noi i protagonisti dell’Europa, siamo noi il vento del cambiamento, siamo noi ESN.
Non facciamoci sfuggire questa occasione!!

 


#SocialInlcusionDays #EiSMonth #LeaveYourMark #THISisESN

 

Spotlight Title: Social Inclusion Days & EiS Month: The Collaboration Wants you!

Social Inclusion Days & EiS Month: The Collaboration Wants you!

Thu, 09/05/2019 - 09:57
Language English


This year we are undergoing a major shift towards the “causes” of ESN and our projects are not lagging behind...they are abandoning the typical distinctions between their various activities, which were sometimes perceived as unchangeable constraints… in a Social Inclusion perspective, the projects have decided to display their best qualities by collaborating, thus allowing the whole network to showcase the best of their creativity!

With the upcoming weeks in mind, our 53 sections, which have always been engaged in the organization of events labelled SocialErasmus, ExchangeAbility and Erasmus in Schools, have been supported and encouraged in the planning of activities that overcome the features of individual projects. This demonstrates that ESN, despite its multifaceted branches, shares one and only heart.

The aim of these common efforts is to motivate our volunteers to set up extraordinary activities, thus showing that projects are no empty and standardized boxes. Rather, they are to be understood as “streams”, where there is nothing preventing an encounter in some of their parts and which all flow in the same direction, towards the same goal. This goal is the valorisation and improvement of a large sea, that is, our network.

Indeed, these events offer individual sections but most importantly exchange students the opportunity to meet, socialize, share and deepen their intercultural knowledge, allowing them to fully experience their host country.

These are the reasons why we, as students, volunteers, ESN sections and ESN are committing ourselves during SID and EiS Month to share best practices between sections and to launch new initiatives. Our goal is to have an impact on the communities where we are living, keeping in mind that these events are only a small piece of the larger, 365-day pie a year is made of.

Only a joint and long-lasting commitment by all can allow us to leave our mark. We are the key actors in Europe. We are the wind of change. We are ESN.

Don’t miss this opportunity!

  #SocialInlcusionDays #EiSMonth #LeaveYourMark #THISisESN

Spotlight Title: Social Inclusion Days & EiS Month: The Collaboration Wants you!

La Generazione Erasmus vuole scegliere il futuro dell'Europa! E tu?

Wed, 08/05/2019 - 22:29
Language Italian


La Generazione Erasmus vuole scegliere il futuro dell'Europa! E tu?

Il 9 maggio, Giornata dell'Europa, viene lanciato ufficialmente il video realizzato da Erasmus Student Network Italia, in collaborazione con l'Ufficio del Parlamento europeo in Italia, per promuovere la campagna "Stavolta voto" nel nostro Paese.

Erasmus Student Network Italia ha aderito alla campagna Stavolta voto, promossa dal Parlamento europeo per sensibilizzare i cittadini europei all'importanza del voto in vista delle Elezioni europee del 23-26 maggio 2019.

Per questa occasione è stato realizzato un video di cui sono protagonisti gli studenti Erasmus, che raccontano quali sono le motivazioni per cui andranno a votare per il nuovo Parlamento europeo.

"Siamo molto felici di aver realizzato questo video - dichiara Vittorio Gattari, Presidente di Erasmus Student Network Italia - in cui sono direttamente i giovani europei, protagonisti della cosiddetta Generazione Erasmus, ad invitare al voto i loro coetanei. I volontari della nostra associazione sono impegnati da mesi, in tutte le 53 sezioni locali italiane e oltre 500 in Europa, nella campagna Stavoltavoto.eu lanciata dal Parlamento Europeo, ma con questo video abbiamo voluto dare voce agli studenti internazionali che stanno svolgendo ora la loro esperienza di studio e di vita in Italia. L’Erasmus è a detta di tutti il programma di maggior successo dell’Unione Europea, è un esempio virtuoso di integrazione europea ed è sicuramente un ottimo motivo per andare a votare il prossimo 26 maggio."

Erasmus Student Network (ESN) è la principale associazione studentesca in Europa che si occupa di promozione della mobilità internazionale. ESN Italia è il livello nazionale di questo network e da anni collabora con le principali istituzioni italiane ed europee su temi legati alla cittadinanza attiva.

ESN Italia sostiene la campagna #stavoltavoto del Parlamento Europeo.

           

Spotlight Title: La Generazione Erasmus vuole scegliere il futuro dell'Europa! E tu?

Section in the Spotlight - ESN ASSI Parma

Fri, 12/04/2019 - 13:03
Language English


The winner of Section in the Spotlight for the month of April is ESN ASSI Parma, thanks to the project "Erasmus meets BLSD". The Section invested 2000 euros to finance the BLSD patent, valid all around Europe, to 50 Erasmus students. The opening conference took place on the 5th of March and it was held by many important speakers. BLSD courses were run in Italian, English and Spanish by the Italian Public Assistance and the Red Cross on the 6th, 7th, 11th and 13th of March. During these lessons, the students learnt the basic, essential first aid maneuvres in case of heart attack, its prompt identification and further steps that can be carried out also by non-healthcare professionals. Moreover, they practised the Heimlich, emergency and first aid manoeuvres.   The project highlighted the importance of an early and prompt intervention to save human lives.

Spotlight Title: Section in the Spotlight - ESN ASSI Parma

Section in the Spotlight - ESN ASSI Parma

Fri, 12/04/2019 - 13:01
Language Italian


La vincitrice del Section in the Spotlight di aprile é ESN ASSI Parma, con il progetto "Erasmus meets BLSD". La Sezione ha investito 2000 euro per finanziare il brevetto BLSD, valido in tutta Europa, a 50 Erasmus.
Il giorno 5 marzo si é svolta la conferenza di apertura con la partecipazione di importanti relatori.
I corsi BLSD si sono tenuti il giorno 6, 7, 11 e 13 marzo dall'Assistenza Pubblica Italiana e dalla Croce Rossa in italiano, inglese e spagnolo.
Durante le lezioni i ragazzi hanno appreso le manovre fondamentali di primo soccorso in caso di arresto cardiaco, il suo riconoscimento tempestivo dell’insorgere dell’arresto cardiaco ed alcuni step che possono essere eseguiti anche da personale non sanitario. Inoltre hanno praticato le manovre di disostruzione, di emergenza e di soccorso al paziente traumatizzato.

Il progetto ha valorizzato l'importanza dell'intervento precoce e tempestivo per salvare vite umane.

Spotlight Title: Section in the Spotlight - ESN ASSI Parma

Section in the Spotlight - ESN Roma 3

Tue, 12/03/2019 - 23:34
Language English

TheatrErasmus is a cultural project realized by the Italian section of ESN Roma 3. It consisted of a show titled “They call it Theatre” and it took place on the 7th of February. Erasmus students and ESNers acted in it and performed monologues and pieces taken from classics as “Big Kahuna”, “Dead Poets Society” and many more.
This is a flagship project that allows the participants to express their emotions freely.

ESN Roma 3 has won the February-edition of Section in the Spotlight thanks to the cultural project TheatrErasmus.
Despite having been introduced recently, this event has already become the flagship project. On the 7th of February, Erasmus students and ESNers performed in a show titled “They call it Theatre” with the aim of entertaining the audience. They presented themselves through the words of well-known figures of theatre, literature, cinema and television. They interpreted pieces and monologues taken from well-known classics such as “The Great Dictator”, “Big Kahuna”, “Dead Poets Society”, “Friends” and many more.

The students prepared the final show with the help of a teacher and professional actor during lessons that took place in the preceding months. Erasmus students had the chance not only to put themselves forward but also to express their emotions freely.

 Spotlight Title: Section in the Spotlight - ESN Roma 3

Section in the Spotlight - ESN Roma 3

Tue, 12/03/2019 - 23:24
Language Italian

La vincitrice del Section in the Spotlight di febbraio è ESN ROMA 3 con il progetto culturale TheatrErasmus. Nonostante sia stato introdotto solo quest’anno, è subito diventato il progetto di punta. Il 7 febbraio è stato organizzato uno spettacolo di fine semestre intitolato "They call it Theatre", che ha permesso agli erasmus e ad alcuni ESNers di condividere il palco e intrattenere il pubblico in sala, raccontandosi attraverso le parole di illustri personaggi del teatro, della letteratura, del grande e piccolo schermo. I ragazzi hanno interpretato e recitato spezzoni e monologhi presi da grandi classici quali "Il grande dittatore", "Big Kahuna", "L'attimo fuggente", "Friends" e molti altri.

La preparazione dello spettacolo è avvenuta durante le lezioni teatrali frequentate dai ragazzi nei mesi precedenti e grazie alla partecipazione e supervisione di un insegnante e attore professionista. È stata un'occasione che ha permesso non solo di mettersi in luce, ma ha anche dato agli erasmus la possibilità di esprimersi liberamente, lasciando andare le emozioni.

Spotlight Title: Section in the Spotlight - ESN Roma 3

Section in the Spotlight - ESN Venezia

Wed, 13/02/2019 - 17:45
Language English

The winner of our Section in the Spotlight of February is ESN Venezia with its visit to discover the island of Campalto, in the venetian laguna. An island surrounded by nature but in the shadow of the bell tower of San Marco, which can be seen in the distance. A day with the Erasmus students spent discovering the island and its misteries, a moment dedicated to the SocialErasmus project by cleaning the green area after a packed lunch, a linguistic tandem with the foreign students and a guided tour of the park. At the end of the day they made a trip on a steamboat to go visit the fascinating Murano and its ancient village, its canals just like Venice and its colored little houses, typical of the laguna.

Spotlight Title: Section in the Spotlight - ESN Venezia

Section in the Spotlight - ESN Venezia

Wed, 13/02/2019 - 09:56
Language Italian

La vincitrice del Section in the Spotlight di febbraio è ESN Venezia e la sua visita alla scoperta dell’isola Campalto nella laguna veneziana. Un’isola immersa nella natura ma all’ombra del campanile di San Marco che si vede in lontananza. Una giornata con gli studenti Erasmus all’insegna di un pranzo al sacco alla scoperta dell’isola e dei suoi misteri, un momento SocialErasmus con la pulizia dell’area verde dopo il pic nic, un tandem linguistico con i ragazzi stranieri e una visita guidata con il custode del parco. A fine giornata un altro giro in vaporetto per andare a scoprire l’affascinante Murano con il suo borgo antico, i canali come la più grande Venezia e le sue casette colorate tipiche della laguna.

 

 Spotlight Title: Section in the Spotlight - ESN Venezia

ESN Italy collaborates with Education Around

Mon, 04/02/2019 - 21:39
Language English

Starting from December 2018, Erasmus Student Network Italy is present on the online magazine Education Around with a new regular column on mobilty and internalisation.

The goal? Provide to the students who are interested in an Erasmus experience or in international exchanges in general, all the tools to make their journey unique, looking forward all the benefits of this amazing adventure.

Una nuova rubrica

L’importanza della mobilità e i vantaggi nello scoprire le culture locali

Lettera a me stesso, prima dell’Erasmus

More information: Education Around